Vini di Spagna
Ribeiro

RIBEIRO D.O.P.

Nella zona occidentale della provincia di Orense, sulle rive dei fiumi Avia, Miño e Arnoya, con un clima di influenza atlantica, temperature dolci e piogge frequenti, troviamo la Denominazione di Origine Ribeiro.

La capitale vinicola e storica di questa zona è Ribadavia, antica città circondata da oltre 3100 ha. di vigneto, situati nelle sponde più soleggiate delle valli dei fiumi sopracitati.

I ceppi vengono alzati in modo che i frutti non rimangano a contatto con il terreno, garantendone così l'igiene e la maturazione.

Le qualità più caratteristiche di questa Denominazione di Origine sono: Treixadura, Loureira e Torrontés tra i vitigni bianchi e Caiño e Brancello tra quelli rossi. Vengono coltivate anche altre qualità non autoctone come Palomino e Garnacha Tintorera.

I vini bianchi della Denominazione di Origine Ribeiro sono eleganti, freschi, leggeri, molto aromatici, con un'acidità vivace e una gradazione media di circa 10°.

Il colore è paglierino pallido. I rossi sono vini corposi, di un color rosso intenso ed una notevole acidità fissa.