Vini di Spagna
Binissalem-Mallorca

BINISSALEM-MALLORCA D.O.P.

Quasi nel centro geografico dell'isola di Maiorca, in un paesaggio di morbidi rilievi, dove domina la pianura protetta dai venti di Settentrione dall'importante catena montuosa di Sierra Alfabia, sorge questa Denominazione di Origine, piccola in estensione ma di molto interessanti caratteristiche vinicole e di lunga tradizione.

Cinque municipi formano la zona di produzione, di cui Binissalem è il più rilevante. Circa 300 ha. di vigneto coltivato con cura, le cui radici affondano in terreni calcarei, profondi, rocciosi, di struttura adeguata; terre grigie calcaree, a volte con crosta di Origine quaternaria continentale.

Questa condizione edafica, insieme ad un clima benigno, mediterraneo, con estati secche e calde ed inverni miti, con 500 mm di precipitazioni medie annuali circa ed un'elevata insolazione, permettono lo sviluppo e la maturazione equilibrata dei frutti dei vitigni autoctoni Manto Negro e Callet (rosso) e Moll (bianco), base della viticoltura tradizionale della zona, dando origine a dei vini di marcata personalità e stile.

Fra i vini della zona, sono soprattutto i rossi di Manto Negro quelli che hanno avuto più notorietà; vini succosi ed eleganti, che hanno le caratteristiche giuste per l'invecchiamento in rovere. Nonostante ciò, i rosati ed i bianchi, elaborati con moderna tecnologia, possiedono meriti sufficienti per stupire gradevolmente gli appassionati di vini di qualità.